BEST OF 2010

Le classifiche di fine anno sono una cosa terribilmente cool. Il Fragolone è terribilmente cool. Sei “personal charts” con cinque dischi ognuna. Che siano essi i più belli del 2010, o più semplicemente i più ascoltati ed apprezzati da noi in questo infausto anno, non ha molta importanza. Da non perdere poi, la nostra personalissima […]

Read more

Rip Off

L’avete notato? Il revival è passato di moda. La tecnica del campionamento si estesa, ormai, a qualsiasi forma artistica. Ha prevaricato il mondo della musica, in particolare quella hip-hop e dance, ed è diventata usuale in qualsiasi campo artistico. Non parlo solo di musica pop o rock ma anche di cinema, arte figurativa, street art […]

Read more

La città esangue

And the power’s out in the heart of man, take it from your heart put in your hand Che sole, che splendido sole è uscito oggi. Quasi quasi scendo qualche fermata prima e mi faccio due passi per il centro. Padova è muta oggi, non solo per il freddo, e neanche perché i mercatini di […]

Read more

Wikifreak

L’articolo non vuole trattare nel dettaglio i contenuti dei file di WikiLeaks, nè tantomeno le ragioni e le modalità dell’arresto di Julian Assange. L’articolo è da considerarsi come una riflessione prettamente personale e, se vogliamo, una sorta di ringraziamento. Non mi capita spesso di inoltrarmi in sentieri da me solitamente poco battuti. Raramente mi sento […]

Read more

FollowFriday #5

Questa notte ho fatto le sei guardando tre episodi di Romanzo Criminale. Non una mossa saggia devo ammettere, ma d’altra parte il mio livello di “addiction” a questa strepitosa serie italiana rasenta la mania. Non potete quindi immaginare la curiosità che mi assalito quando ho scoperto di un pezzo intitolato “De Pedis” a cura dei […]

Read more

John Lennon is fucking dead

Sì lo so. Oggi sono trent’anni dalla morte di John Lennon. Ma con rispetto parlando mi permetto di sbattermene i coglioni, in nome del precetto “Scrivi ciò che sai”, di non mi ricordo chi, ma certamente autorevole. E’ così purtroppo, io i Beatles non me li sono vissuti, tantomeno il buon John. Quando mi dissero […]

Read more