Due parole per due gruppi senza parole

Alla fine è arrivato quel momento dell’anno in cui della musica non me ne frega fondamentalmente un cazzo. Ormai è già un bel pezzo che non leggo recensioni, che non mi informo sulle nuove uscite e che tiro avanti rispolverando dischi sempre più datati. Non sono mai riuscito a spiegarmi il motivo di questo periodico […]

Read more

Il rock è morto, lo split invece sta benissimo

Non ho mai avuto una grandissima opinione degli Altro, ma per fortuna c’è dell’altro, ovvero gli Altri. Mi arriva giusto qualche giorno fa una mail per chiedermi di parlare di uno split. A me gli split hanno sempre affascinato, come tutte le cose che richiedono cooperazione e non si risolvono in chiacchiere fuffa e bellescritte, […]

Read more

2 is megl che 1

La doppia recensione. Due dischi che abbiamo ascoltato solo ora perché non riusciamo ad ascoltarne più di venti l’anno. Una cosa di cui non ci sentiamo in colpa nemmeno un po’.

Read more

Posts navigation